Chi ha paura del cane pastore?

ciclista inseguito da un cane
Print Friendly, PDF & Email

Chiunque abbia percorso una strada di collina o di montagna ha sicuramente incontrato cani da pastore e in alcune occasioni ha dovuto prendere scelte molto rapide per evitare di essere morso o inseguito.

Alcune settimane fa una notizia ci ha molto incuriositi: il Gruppo Grandi Carnivori del Club Alpino Italiano ha elaborato sette norme di comportamento per gli escursionisti che incrocino un gregge accompagnato da uno o più cani pastori.

Cani da pastore - come comportarsi

Dando per scontato che la presenza dei cani pastore o da guardiania sia fondamentale per chi svolge l’attività della pastorizia, raccogliamo l’invito del CAI a rispettare chi svolge tale attività e, ovviamente, i cani che li accompagnano. Per questo, rigiriamo le regole di comportamento che il CAI ha elaborato nei confronti degli escursionisti e ciclisti che vogliano svolgere le loro attività all’aperto nel pieno rispetto delle attività della pastorizia in montagna. Tali regole, pur non essendo codificate in una legge, si possono inquadrare come comportamenti adeguati e prudenziali che possono agevolare il passaggio su strade occupate dalle greggi.

ciclista inseguito da un cane

 

Ecco di seguito le sette regole d’oro riportate nel documento “Cani da guardiania: buone norme di comportamento per gli escursionisti responsabili” che potete scaricare qui e che ovviamente vale anche per i ciclisti:

 

  1. Non gridate e fate movimenti bruschi con bastoni ne lanciate sassi verso il bestiame o verso il Cane;
  2. Se il Cane si avvicina STATE FERMI e non guardatelo fisso negli occhi ; questo comportamento potrebbe essere interpretato come una sfida;
  3. Indietreggiate lentamente, senza mai voltarvi, fino al momento in cui il Cane cesserà di abbaiare (non vi riterrà più un pericolo);
  4. Dopo di che riprendete a camminare tranquillamente aggirando il gregge;
  5. Se siete in bicicletta NON attraversate mai un gregge o un pascolo; scendete e lentamente a piedi aggirate il gregge o il pascolo presidiato, potrete poi risalire tranquillamente in bicicletta e proseguire la vostra escursione;
  6. E’ sconsigliato portare con se Cani da compagnia se l’escursione programmata può interessare territori ove siano presenti greggi al pascolo presidiati da Cani da guardiania; nel caso in cui vi trovaste comunque in questa situazione tenete il vostro Cane al guinzaglio e non prendetelo in braccio. Allontanatevi dal gregge e dal pascolo compiendo un largo giro attorno ad esso;
  7. Non attraversate le greggi; in questo modo si spaventano gli animali e si possono allertare i Cani da protezione i quali, individuandovi come un pericolo, reagiranno abbaiando e venendovi incontro.

Speriamo che queste regole possano esservi utili affinchè possiate completare le vostre pedalate in mezzo alla natura in totale serenità.

 

 

Rispondi