Il periplo di Monte Cofano in mountain bike

Escursioni in bici e tour di un giorno

sicilia – il periplo di monte cofano in bici

uno degli itinerari in bici più spettacolari della Sicilia. Alle pendici di Monte Cofano a due passi dal mare

www.inspiringtours.it

Il mondo è di tutti e le strade sono di chi le percorre. Non esistono confini e nessuno è padrone del tuo tempo libero. In bici, a piedi, a cavallo, l’importante è viaggiare! Inspirig Tours è un tour operator specializzato nei turismi outdoor. Commercializza diversi tipi di prodotti turistici per rispondere alle esigenze di chi vuole viaggiare in autonomia o di chi vuole viaggiare in modo organizzato.

il monte cofano – un’avventura a due passi dal mare

Per entrare nella Riserva è possibile partire dalla baia di Cornino oppure da Castelluzzo in prossimità della Tonnara di Cofano, dove si trova la bellissima Torre di Tuono, unica in Sicilia con la sua forma quadrata a pareti concave,  eretta nel 1500 a difesa della tonnara e del piccolo borgo marinaro ancora esistente.  Fare il bagno accanto all’antica Torre e alle piccole case dei pescatori è davvero molto suggestivo.

Noi consigliamo, per ragioni di praticità e logistica di partire dalla Baia di Cornino dove è possibile trovare un ampio parcheggio e percorrere subito la riserva per poi tornare alle auto passando da Custonaci.

Una volta entrati nella riserva, si viene subito proiettati in un mondo magico fatto di sentieri di terra rossa, rigogliose palme nane e dai coreografici  ciuffi della Disa, enormi rocce rotolate fino al mare, e piccole baie con il mare verde smeraldo.

sentiero Monte Cofano Sicilia in mountain bike

Lungo il sentiero, oltre ad alcuni ruderi a picco sul mare, si incontrera la piccola cappella dedicata a Maria SS del  Crocifisso nei pressi della Grotta del Crocifisso e, poco più avanti la Torre di San Giovanni facente parte del sistema di fortificazioni realizzate dai Borboni a difesa delle coste siciliane. In prossimità della torre, un piccolo totem con una descrizione storica, ci invita a spffermarci e ammirare la piccola edicola dedicata a San Nicola di Bari.

Ci fermiamo ad osservare la torre così bella e antica, la piccola edicola, la grotta e la cappella del Crocifisso e  ci emozioniamo al pensiero che uomini e donne coraggiose abbiano realizzato queste strutture in un luogo così impervio e pericoloso.

Le pareti rocciose sono aspre e ripide, soprattutto sul versante nord-occidentale. Superata Punta del Saraceno in direzione sud-ovest, scendono letteralmente a picco sul mare, creando una serie di calette dal mare verde-blu che meritano più di qualche foto.

statua di san nicola di bari a monte Cofano in Sicilia
Torre e Monte Cofano
Torre Cofano Sicilia
santuario Monte Cofano in bici

Alla fine della riserva, si giunge alla Tonnara di Cofano e da lì si procede sulle divertenti piste di terra battuta fino a Castelluzzo dove assaggiamo un delizioso Pane Cunzatu fatto con pane appena sfornato, pomodoro a fette, olio extravergine di oliva, formaggio, origano e aggiughe, una vera delizia. Percorriamo gli ultimi chilometri sull’asfalto della Via Calazza e successivamente la SP16 che dopo alcuni chilometri e attraversando le contrade di Luppino, Purgatorio e Baglio Messina ci portano fino a Custonaci ed infine Cornino dove riprendiamo le auto.

Strada bianca a Castlluzzo in Sicilia
Pane cunsato Monte Cofano in Sicilia
parcheggio bici Monte Cofano Sicilia
Monte Cofano

L’itinerario è misto: nel primo tratto molto semplice grazie alla sentieristica molto ben manutenuta, nelle parti successive i sentireri spariscono per trasformarsi in single track anche molto dissestati con alcuni “scalini” di pietra e rocce anche appuntite. In più di una occasione è necessario sollevare la bicicletta e portarla a spalla. In generale comunque è un itinerario che può essere percorso da chiunque abbia una preparazione anche media in mountain bike. Forse per le e-bike può esserci qualche difficoltà in più. Vale comunque la pena di sudare un pò su un terreno accidentato per percorrere uno degli itinerari più affascinanti della Sicilia Occidentale. Giallo, verde smeraldo, blu, grigio, bianco e rosso, un turbine di colori e di emozioni che non si dimentica facilmente.

bici a spalla su Monte cofano

Tipo di Strada e caratteristiche

Strada Sterrata
45%
Strade Vicinali
7%
Strada provinciale
45%
Altro
3%

Attrattività

Panoramico

Tipo di Bici

Mountain/Fat Bike

Affollamento

Poco affollato

Impegno fisico

Medio

Lunghezza

Circa 80 km

Ascesa totale

circa 3000 metri

E-bike

Doppia batteria

Interesse storico

Medio

La nostra pagina è stata premiata da Facebook come una fra le 100 pagine più influenti d’Europa. Oggi è un importante contenitore di notizie, foto, suggerimenti, consigli, mapp, itinerari per tutti i ciclisti che vogliano esplorare in bici la Sicilia, l’Italia e il resto del mondo. Buona strada!

bike hotels

i nostri migliori bike hotels sul Giro della Sicilia. Strutture in cui la tua bici è al sicuro

Visita la Pagina

sicilia

Noleggio bici

Specialized, Trek, Giant, Hibike, Biachi. Il nostro è il miglior noleggio bici in Sicilia

Visita la pagina

Itinerari, mappe

i migliori itinerari in bici Sicilia, in Italia e nel resto del mondo. Il cicloturismo non ha confini

Visita la Pagina

La traccia del periplo di monte cofano

Questa è la traccia del periplo in bici di Monte Cofano. Questo articolo non è una guida ma solo un suggerimento a prestare la massima cautela nel percorrere un itinerario spettacolare ma impegnativo, con tratti molto impegnativi. Usate sempre il buon senso, dotatevi di tutti i dispositivi di sicurezza necessari e….Buona strada!

Distanza totale: 26.02 km
Altitudine massima: 302 m
Altitudine minima: 2 m
Totale salita: 542 m
Totale discesa: -542 m


Scarica la traccia GPX

Noleggia una bici in sicilia

Rent a bike - noleggio bici
Rent a bike - noleggio bici
Rent a bike - noleggio bici
Rent a bike - noleggio bici
Rent a bike - noleggio bici
Rent a bikeNoleggio bici
Renta bike - noleggio
Rent a bike Noleggio bici


Torna all’inizio


Altri viaggi in bici

Potrebbero interessarti altri itinerari