Ciclabile di Poggibonsi: puntine da disegno, incidente o sabotaggio?

pista ciclabile di Poggibonsi scorcio
logo ciclabili siciliane

Ciclabile di Poggibonsi: puntine da disegno, incidente o sabotaggio?

alcuni ciclisti e animali domestici hanno avuto un'amara sorpresa
fonte: blogcamminarenellastoria.wordpress.com

il 10 settembre 2018 sulla pista ciclabile e pedonale fra Poggibonsi e Colle di Val d’Elsa i ciclisti, i pedoni e i proprietari di animali domestici al passeggio, hanno avuto un’amara sorpresa, l’hanno trovata cosparsa di puntine da disegno.

Una brutta esperienza davvero per gli appassionati di bicicletta e per gli animali che sgambettavano sull’ex tracciato ferroviariario ora pista ciclo-pedonale. Qualcuno ha infatti gettato alcune decine di puntine da disegno nell’area vicino il cimitero (nel territorio di Poggibonsi) all’intersezione tra via San Gimignano e via dei Cipressi.

Gli sfortunati ciclisti che hanno dovuto riparare le diverse forature alle gomme hanno detto che non erano due o tre, ma un vero e proprio tappeto. Del fatto è stata informata la Polizia municipale di Poggibonsi.

Per la prima volta dalla sua inaugurazione, del 19 novembre 2011, la pista ciclopedonale è stata oggetto di un atto vandalico volto ad impedire il passaggio di ciclisti, passanti o animali domestici.

fonte: blogcamminarenellastoria.wordpress.com

Il percorso ciclo-turistio fra Poggibonsi e colle val d’elsa è stato realizzando riutilizzando una linea ferroviaria in disuso dal 1987

Sono sette i chilometri di pista ciclopedonale realizzati sul tracciato della vecchia ferrovia che univa Colle di Val d’Elsa a Poggibonsi. Il vecchio tracciato è ormai in disuso dal 1987 e torna a vivere ed essere utile alle comunità locali e ai turisti che la vogliano usare per visitare i due borghi. L’infrastruttura è stata realizzata dalla Regione Toscana attraverso i fondi comunitari Por Creo destinati ai Piani Integrati di Sviluppo Urbano e Sostenibile (PIUSS) nel contesto del PIUSS ”Città di Città AltaValdelsa”.

fonte: blogcamminarenellastoria.wordpress.com

Unisce due borghi dall’innegabile fascino

La pista ciclo pedonale è molto amata sia dai residenti che dai turisti di passaggio anche perchè unisce due borghi toscani dall’innegabile fascino consentendo sia delle divertenti passeggiate domenicali per i gitanti e i residenti che il transito per i cicloturisti che intendano attraversare questa area della Toscana, una delle regioni più famose e più amate nel mondo.

Distanza totale: 6.25 km
Altitudine massima: 141 m
Altitudine minima: 94 m
Totale salita: 58 m
Totale discesa: -105 m
L’itinerario è breve ma ricco di paesaggi affascinanti. Durante tutto l’itinerario si respira un’atmosfera magica ed indimenticabile, immersi nella vegetazione che ripara dal caldo sole estivo. Durante l’inverno e l’autunno invece, si pedala accompagnati dal profumo del muschio e della terra umida.
 
La Toscana è una destinazione in ascesa nell’apprezzamento di chi decide di fare cicloturismo in Italia, anche grazie agli appuntamenti di ciclismo (l’Eroica, l’Ardita, ecc.) che ogni anno consentono di attraversarne le zone più famose, teatro di scontri epici fra i titani degli albori del ciclismo come Bartali o Coppi.

Altri itinerari e viaggi

la prima pista ciclabile in plastica riciclata
Bikenomics
Ciclabili Siciliane

La prima pista ciclabile in plastica riciclata è in Olanda!

La pista ciclabile in plastica riciclata è più economica, più duratura e più sicura di una normale pista ciclabile in asfalto.

Leggi Tutto »
Mobilità ciclistica
Ciclabili Siciliane

325 milioni di euro in 7 anni! La Francia lancia la sfida sulla mobilità ciclistica.

La Francia lanciail guanto di sfida della mobilità ciclistica agli altri paesi europei e investe 325 milioni in 7 anni!

Leggi Tutto »
pista ciclabile di Poggibonsi scorcio
Mobilità ciclistica
Ciclabili Siciliane

Ciclabile di Poggibonsi: puntine da disegno, incidente o sabotaggio?

La pista ciclabile tra Poggibonsi e Colle Val D’Elsa è molto frequentata e amata. Perchè saboltarla con le puntine da disegno?

Leggi Tutto »

Altri articoli dal nostro blog

Itinerari per bici
Ciclabili Siciliane

La scalata del Monte Inici in mountain bike

La scalata del Monte Inici ������ panoramica, suggestiva e divertente. Un mix esplosivo per un’escursione indimenticabile.

Leggi Tutto »

Le nostre bici a noleggio in sicilia

i nostri bike hotels in sicilia

Bed & Breakfast
Ciclabili Siciliane

B&B Monterosso – Bike Hotel a Realmonte – Sicilia

Il B&B Monterosso è un vero punto di riferimento per i cicloturisti che percorrono la Sibit da Trapani a Siracusa e vogliono riposare per un paio di giorni nei pressi della Scala dei Turchi di Realmonte in una struttura bike friendly che ha una cura particolare per i ciclisti e i cicloturisti.

Leggi Tutto »
Bed & Breakfast
Ciclabili Siciliane

Helios B&B – Bike Hotel a Castellammare del Golfo – Sicilia

Il B&B Helios è un vero punto di riferimento per i cicloturisti che fanno tappa nel pittoresco borgo di Castellammare del Golfo. Godetevi uno dei borghi marinari più belli di Sicilia mentre la vostra bici p al sicuro all’interno della struttura.

Leggi Tutto »
bike hotel sicilia dei pini
Albergo
Ciclabili Siciliane

Hotel dei Pini – Bike Hotel a Porto Empedocle – Sicilia

L’Hotel dei Pini, sulla Ciclovia Sibit, è un bike hotel in Sicilia, perfetto per rilassarsi dopo una giornata trascorsa a pedalare fra le meraviglie dell’isola e le antiche tradizioni dell’area agrigentina.

Leggi Tutto »

se vuoi contattarci compila il modulo e invia la richiesta